Pag. 2

By Federica
X un sogno che x un attimo diventa realtà
X una realtà in cui inneggia un sogno..
x te..che sei una realtà i cui... io vivo un sogno.

By Elianto

Non avere mai paura delle ombre significano solamente che c'è della luce che splende lì vicino

By Alessia

*niente è più grande delle piccole cose*

by Lory


...quella notte la luna non c'era. Piena e lucente, stava nitida al centro della canna del camino e la sua luce si rovesciava sul mio viso girato all'insù così bianca e pura che pareva io me ne abbeverassi come acqua.Non mi mossi finchè non se ne fu andata, con la piccola stella che la segue...
By la grotta di cristallo
(Stewart)

By Elena

Nuovo cielo
 
"Ed infine, la partenza!
Ho salutato tutti discretamente,
lasciando tracce in soffi sottili,
così che a nessuno manchi una dolcezza.
Amo queste carezze nella memoria,
che sfiorano soltanto, il Cuore
di chi lasci.
E' un partire che non ha malinconici pensieri,
ma tranquilli respiri,
tra un battito di questo cielo
ed un passo nella nuova terra".

By Nicoletta

Riconoscere di provare forti e sconosciute emozioni per una persona speciale, la quale tuttavia non può contraccambiare questo mio celato amore, è doloroso, sfiancante;senti scivolare rapidi i giorni, mentre osservi dalle quinte quanto sia irraggiungibile un'illusione che si materializza tempestiva e devastante in ogni luogo e momento. Ti senti sola. Eppure felice; già, senti come batte impazzito il tuo cuore? Quante notti insonni dovrai ancora trascorrere? avverti i brividi e l'agitazione ti risucchia quasi fosse un tornado e di te non resta che uno straccio sbrindellato e polveroso. Vivi, vivi, vivi con tutte le tue forze, sempre , al massimo, fino in fondo. E ama più che puoi, con sincerità e voluttuosità, l'amore; essere amati è desiderabile, è umano, ma si tratta forse di un desiderio che può trasformarsi in una scontata ed opprimente abitudine. Saper amare è indispensabile;ancora non conosco come si possa amare, ma credo sia una conoscenza inafferrabile ed incomprensibile, che solo l'esperienza, un pizzico di follia ed una certa predisposizione nei confronti di ciò che ti circonda possono svelarti.Lasciare che siano la vita e l'amore a guidarti.
         Dedicato a S.P.



By Deahator


NONNA
Ricordo il tuo viso,
vedevo il Paradiso...
- e mi accarezzavi mentre cantavi
- canzoni lontane di un tempo passato,poche battute e già avevo imparato.
Le notti passate a cantare e all'alba guardare il sole spuntare.
- Mi manchi nonna, vorrei averti ancora vicino per accarezzare il tuo viso...
e invece posso solo impugnare la penna e scrivere chè...
Sono sempre stata innamorata di Te.

By Nextwing

ALBE

Luna che serena rischiari
   le cime mai violate dei miei monti
   perché offri ora i tuoi seni
   alla lingua di un Dio che non parla ?
   Perché hai venduto il tuo corpo
   in silenzio, inquieto e arrendevole
   a chi ha offerto ai miei cervi un ridicolo pasto ?
   Ed io ieri nell'ombra ti ho vista
   immobile e muta additare
   le schiene svestite dei poveri
   già curve sui miei campi di grano.
   E tu ignara mi donasti quelle foglie
   che nei sogni ho intrecciato ad imbuto
   ma é una gelida rugiada
   che ricopre le mie valli
   e non soffoca i fumi e le fiamme dell'ira.
   A chi siede felice ed illuso
   dai fuochi, dal vino e dalla sera
   la notte, sorella della morte
   non cede un mattino lusinghiero.
   Ora un raggio del sole più caldo
   già fende le nubi e mi acceca
   proiettato dal nulla e mi parla
   ignorato da tutti quei cuori.

By Paolo


Con effimera passione
sfioro i Tuoi pensieri.
Con estrema dolcezza
entro nei Tuoi sogni.
Con delicata armonia
gioco con le Tue sensazioni.
E come leggera brezza
del mattino
e soffici petali di rosa,
umida di rugiada,
ecco il mio tenero bacio
posarsi sul
Tuo splendido sorriso.

By cyrano

è un clown,
dal viso coperto di cerone bianco,
una bocca vermiglia in un sorriso aperto e franco,
un naso grande ,grosso, rosso ciliegia,
un informe vestito variopinto di cui si fregia.
Questo il suo aspetto,
ma quel ch'è strano
nessuno s'accorge del suo cuore umano.
Scherzi,frizzi, capitomboli e lazzi
per far ridere tutti....nonni e ragazzi:
ma il suo cuore è triste...
lui dona amore
ma nessuno lo vuole ricambiare.
"son qui" par che dica
"questo è il cuor mio...
ma ho bisogno di amore anch'io"
nessun l'ascolta...
il clown di lacrime ha coperto il viso
nascoste dalla maschera e da quel sorriso..
a lui son richieste sol capriole,
ilarità,sberleffi sotto il riflettore..
questo è il clown,
e questo il suo cuore,
spera sempre che ad ogni spettacolo fiorisca l'amore...
La musica sale....la rappresentazione deve iniziare..
va vecchio romantico clown
e continua a sognare.


un sorriso dal clown cyrano


by Irene

In principio la terra Dio creò
con i frutti i prati e i suoi color
e il profumo dei suoi fior
che ogni giorno io rivedo accanto a me
che osservo la terra respirar
attreverso le piante e gli animel
che conoscer io dovrò
per sentirmi di essa parte almeno un po'

queste avventure,queste scoperte le voglio viver con te
guarda che incanto è questa natura e noi siamo parte di lei

Le mie mani in te immergerò
fresca acqua che mentre scorri via
tra i sassi del ruscello
una canzone lieve fai sentire
o pioggia che scrisci fra le fronde
e tu mare che infrangi le tue onde
sugli scogli e sulla sabbia
orizzonti e lunghi viaggi fai sognar...

Guarda il cielo ma che colori ha?
E un gabbiano che in alto vola già
quasi per mostrare che
ha imparato a viver la sua libertà
che anch'io a tutti insegnerò
se nei sogni farfalla diverrò
e anche te inviterò
a puntare il tuo dito verso il sol...

By nerina96

..conobbi allora per non ignorarlo mai più, che non un attimo della mia vita futura l'avrei passato in solitudine...
...c'erano volte in cui, alla fine della giornata, le lacrime che egli, dentro di me, sopra di me piangeva salivano fino ai miei occhi, che l'oscurità rendeva finalmente umili.

Alberto Cecchi

by Maria Grazia

Sono riuscita a parlare con il mare,
mentre si descriveva mi sono sentita piccola.
Quando gli ho parlato di te,
lui si è sentito piccolissimo.

by alice

....e come un girasole giro intorno a te
che sei il mio sole anche di notte
tu non mi basti mai prendimi l’anima e non mi basti
e come un girasole mi aprirò per te
chiedimi tutto anche quello che non c’e
e come un girasole io ti seguirò
e ancora ti dirò che non mi basti mai
non mi basti mai
e mille volte ancora io te lo direi
che non c’e’ nessun altro al mondo che vorrei
e come un girasole io ti seguirò
e mille volte ancora mi innamorerò....



by Fairy

Nella notte
in questa splendida notte
dove piangono le stelle
il mio cuore era invaso dalla malinconia...
non tristezza..malinconia!
Il mio sguardo si è rivolto a questo splendido cielo...
mi sono accorta che non piangono stelle,
ma lampi di vita attraversano il cielo.
Dal mio viso prima malinconico
ora scendono calde lacrime, ma di gioia.
Sono viva, provo emozioni che credevo perdute,
posso vedere con i miei occhi lo spettacolo della vita.
Posso sentire il mio cuore
che batte forte dinnanzi a tutto questo!
Il mio viso ora si fa sereno...
una ritrovata forza ora sento dentro che mi spinge a credere ancora.
Prima di rientrare vedo l'ultimo bagliore in questa notte,
il mio pensiero ti raggiunge e ti sorride,
grazie amico mio
ti voglio bene!

Un Mondo di poesia pag. 1

Altre vostre poesie:

Poesie... citazioni... commenti... | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 |

Pensieri e Poesie... : | 1 | 2 | 3 |

Contattami... Mailme

Amici

Poesie

Menu: Home - FantasyDreams - Camelot - Frammenti - PoesieDisney Cactus & Rose  - La donna nell'Arte -  Zodiaco - Da non perdere... - PostcardsNew