By jho 

Finchè ci saranno poeti che fermandosi in questo luogo lasceranno una scia luminosa con le loro parole, come Mithrast, o Daria, o Alice, o Topwind, o Luigi Caiani, o Anonimo Napoletano, o Legolas17, e tanti altri (naturalmente anche Ginevra!), la poesia continuerà ad esistere in eterno! 


By Graziano 
I miei pensieri si perdono nelle immagini del tuo viso, il tuo sguardo dolce e profondo mi riempie di gioia... 

Sei bellissima come non avrei mai immaginato, il tuo sorriso mi basta, la tua allegria mi appaga, il tuo amore mi rende felice... 

Sei il mio sogno più bello, il più grande! 

Ciao Amore mio... 

Graziano 

by Mithrast 

La notte mi ha guidato da voi milady... 
ove si ode solo il sussurro del vento e l'infrangersi delle acque sugli scogli... 
una notte dove l'anima dell'uomo è trafitta da raggi di luna e vaga incessante come una bandiera strappata alle tempesta che continua a garrire al vento. 
Un inchino a voi milady. 
Sir Mithrast 

by Clara 

Come una candela ne accende un'altra e cosi' si trovano accese migliaia di candele, cosi' un cuore ne accende un altro e cosi' si accendono migliaia di cuori. ( Lev N. Tolstoi) 



by Gabbiano Jonathan 

Ciao Ginevra sono venuto a ringraziarti x le belle parole scritte nella bacheca di Clara grazie...ti lascio questo dolce pensiero 

Siediti ai bordi dell'aurora 
Per te si leverà il sole 
Siediti ai bordi della notte 
per scintilleranno le stelle 
Siediti ai bordi del torrente, 
Per te canterà l'usignolo 
Siediti ai bordi del silenzio 
Dio ti parlerà 
(L.Vahira) 

by Ivana 

Scrivo qui una frase che a me piace tanto e te la dedico :

"In Ogni anima Dio ha messo un apostolo che la guidi sulla via della luce. Eppure molti inseguono la vita dall'esterno, non accorgendosi che si trova dentro di loro."
A presto Ivana

by franca 

zitta la notte zitta 
si arrotola nel tempo 
che vede e vide Luna 
incipriare appena 
nostalgie e sottrazioni 
su stivali d'argento. 

ciao Ginevra 
un saluto 

by daria 

RICERCA 

Sorridevi nel sogno 
esule di senso e 
assolutamente mansueto. 
Sussurravi sensuale 
senza assopire i miei sogni. 
Sottomessa 
al senso sotteso 
e solo così 
esattamente atteso 
il mio sé in te 
asilo assaggiava. 
Esaltazione dei sensi 
assenze di senso: 
saperti essere 
solo nel sogno. 

by Bright Star 

"I've never know.. 
I could feel like this.. 
It's like i've never seen the sky,before... 
Want to vanish inside your kiss.. 
And evriday i love you more and more.. 
Listen to my heart, can you hear it sings.. 
Tell me to give you evrithing.. 
seasons may change.. 
winter to spring.. 
.... 
..but i love you.. 
Until my diyng day 
COME WHAT MAY... 
i will love you..." 
For Sk 

Bright Star 
(moulin rouge) 


Non camminare davanti a me, 
potrei non seguirti; 
non camminare dietro di me, 
non saprei dove condurti; 
cammina al mio fianco 
e saremo sempre amici. 

Anonimo cinese. 

By Stefano L. 
...Bisogna prima di tutto comprendere la verità: quest’amore, quest’amicizia, questa sincerità, quest’insieme di cose che comprendono un tutt’uno, essa o esse non sono identiche e soprattutto non devono essere confuse con la semplice intimità o con una segreta solidarietà. Queste “intime solidarietà” possono (e lo sono) esserci anche tra malfattori, tra personaggi di dubbia moralità e onorabilità, certamente anche queste sono forze ma, a che pro, a che servono,cosa costruiscono di sano, di buono, di bello? …un bel Niente! Perché questi legami non sono invincibili, infatti, procedere, camminare insieme, fare esperienze prendendo come base interessi comuni conduce inevitabilmente a fallimenti e tradimenti poiché laddove cessa la comunanza d’interessi cessa anche la solidarietà e la più intima amicizia si capovolge spesso in odio. Solamente dove la base è rettitudine e costanza, l’unione rimane tanto salda da superare qualunque cosa poiché essa trae origine non da debolezza ma da chiarezza superiore. 

by *Ginevra* 

ADDIO 
L'uomo dice alla donna: ti amo, 
come se stringessi tra le palme il mio cuore, 
simile a scheggia di vetro che m'insanguina le dita, 
quando lo spezzo follemente. 
La donna dice all'uomo: 
ho guardato nei tuoi occhi, 
nel mio cuore, 
con amore curvandomi sulle tue labbra. 
L'uomo ha taciuto. 
Un libro caduto sul pavimento. 
Una finestra si chiusa. 
Come un mormorio nelle tenebre. 

(Nazim Hikmet, 1960) 




by topwind51 

essere, esistere, già, il pensiero incessante dell'essere oggi, per amare domani, e la paura del non ripetersi ed immancabilmente accade di dover ancora arrancare; ma...ancora speranza di migliorare dagli errori di oggi per tornare a ridere dentro e fuori e sentirsi unici ed eterni Dei della vita forieri di gioie e portatori di doni e donatori di benessere nei mondi dell'amore dove il sogno è realtà e ...torna al primo alito di vento il triste fardello dei giorni a venire, ma darsi per vinti è come dire no, non gioco e non accettare l'invito non ha senso in un mondo che vuole noi vicini agli altri. Allora forza si gira: la luna insegue il sole e la notte cede il passo alla luce ed insieme sfidiamo chi in questo gioco pretende sempre la vittoria, perché se stiamo insieme lui è già sconfitto. 

By jho 

"IL MIO SBAGLIO PIU' GRANDE" 

Lo sai 
tu mi hai messo nei guai 
i miei occhi sono isole 
dove non viaggi mai, 
bravo forse più di me 
a ingannarmi senza maschera 
ed io a fidarmi di te... 
è durato un flash 
io mi ero illusa di noi, 
ma con l'istinto di una donna 
oggi so chi sei... 
il mio sbaglio più grande 
che rabbia che mi fai 
la trappola dei giorni miei sei, 
il mio sbaglio più grande 
ma che rifarei.. 
Dimmi 
dimmi come stai 
sembri un angelo depresso 
che non vola mai, 
giuro che ti sposerei, 
ma c'è nascosto un diavolo 
nelle lacrime che mi dai... 
è durato un flash 
io mi ero illusa di noi, 
ma, 
non è giusto farne un dramma 
tanto so chi sei... 
un gioco che non vinco mai 
il mio sbaglio più grande 
che rabbia che mi fai 
il vuoto sotto i passi miei, sei 
il mio sbaglio più grande, 
ma che rifarei... 
Mi contraddico coi miei baci, 
ma è così, 
spegni tutte le luci e 
va da se che sono persa di te. 
Un gioco che non vinco mai 
il mio sbaglio più grande 
che rabbia che mi fai, 
il vuoto sotto i passi miei sei, 
il mio sbaglio più grande, 
ma che rifarei... 
sei un gioco che non vinco mai 
non vedi 
sei lo sbaglio mio più grande sai 
no, no, no,no, no 
il mio sbaglio più grande 
ma che rifarei.......... 
(L. Pausini) 

by Fra 

"...alla stella schiudi il cuor, con fiducia, con amor...e sa legger nel pensier, ogni cuore sa scrutar ed il sogno, tuo sincer, esaudirà..." 

"oh, che gran gioia andar, là, sulla terra e il mar e con l'aquilone poter volare...là dove tutto è blu, su puoi salire tu, più su...con l'aquilon..." 

tutto è fantasia. 



by *Ginevra* 

TRUCIOLI DI MATITA 

Quante sono le pagine del mio cassetto? 
Pagine vergini, ancora bianche 
Candide distese desiderose di un affetto 
Dimmi quante? …tante 
Le pagine bruciate sono così poche 
Voci di emozioni mai vissute 
Specchi di anime vuote 
Gioie non date e non ricevute 
Solo le pagine scritte serbo nella mente 
Echi di giorni felici e immagini a colori 
Consapevole esistenza di chi si pente 
Di aver dato con la gioia anche i dolori 
Le pagine scritte sono di ieri 
Un filo tracciato da un curioso destino 
Sono ricordi caldi, sentimenti veri 
Sono palle di carta in un cestino 
Parole graffiate con la matita 
Sino a far sanguinare il foglio 
Compagna silente fra le mie dita 
Spesso costretta a piegare l'orgoglio 
Lei sempre scura, sempre appuntita 
Tenuta per mano come ho voluto 
Costretta a cedere colore alla vita 
Passata alla lama, come ho potuto… 
Fra quelle carte, lì nel cestino 
C'è la mia storia, c'è la mia vita 
Mi scopro a piangere come un bambino 
Sopra la carta…i trucioli di matita. 

Blubunny 



by LUIGI CAIANI 

Questa poesia l'ho dedicata al "Made in Italy" un pub di Verona dove ho conosciuto persone che hanno dato un senso alla mia vita:lontano da casa 700 km. e lontano dalle mie 2 figlie qui ho capito il vero valore della vita e Verona per tre anni è diventato il mio paese natale. 

AL MADE IN ITALY 
Quella domenica pomeriggio non sapevo dove andare, 
le mie gambe andavano in fretta e la mia testa non voleva più parlare 
e la gente che continuava a starmi attorno, 
e la mia mente che continuava a suggerirmi un ritorno; 
perchè lì,pensavo,non ero io, 
il mio cuore,la mia anima se l'era presa Dio. 
E all'improvviso, non so se per caso o per destino, 
mi sono ritrovato seduto a bere un bicchiere di vino: 
in quel locale mi sembrava di stare a casa mia 
e così decisi di non andare più via. 
"Al Made in Italy" ho incontrato mille amori 
mille facce di questa vita piena di dolori 
al "Made in Italy" ho ritrovato Dio 
che mi ha ridato l'anima ed il cuore mio. 
Al "Made in Italy" c'era una donna con gli occhi di bambina, 
a chi entrava regalava un dolce sorriso 
ma la tristezza la si leggeva sul suo viso 
a chi entrava elemosinava un amore vero 
quello che sempre aveva cercato e che le venne meno. 
Al "Made in Italy" c'era un vecchio barbone 
aveva una storia da raccontare e una canzone 
che parlava di una donna ed un solo amore 
sbocciato troppo in fretta,come sboccia un fiore 
ma il profumo ti rimane nel profondo del tuo cuore. 
Al "Made in Italy" c'erano due bambine 
due volti assenti e senza età 
per loro, giuro, ho provato pietà 
la loro debolezza durò solo un giorno 
ma bastò per spedirle dove non si fa ritorno 
hanno ancora cento buchi sulla pelle 
ogni buco è un sogno tra le stelle 
e quando da Te arriveranno 
sono sicuro che un bacio affettuoso riceveranno. 
Al "Made in Italy" ho incontrato tante persone 
di ogni razza e di ogni religione 
e tutte loro mi hanno regalato lo stesso dono: 
mi hanno fatto amare la mia vita e chiedere perdono. 
Luigi Caiani 



by *Ginevra* 

Hermann Hesse, "Sull'Amore" 

Si chiama amore ogni superiorità, ogni capacità di comprensione, 
ogni capacità di sorridere nel dolore. 
Amore per noi stessi e per il nostro destino, affettuosa adesione 
a ciò che l'Imperscrutabile vuole fare di noi anche quando 
non siamo ancora in grado di vederlo e di comprenderlo - 
questo è ciò a cui tendiamo. 




by Maria 

E che mai sarà 

È sui banchi di scuola della vita 
che imparo una lezione che non è mai finita 
e in mezzo a grandi errori che son sempre tanti 
mi trovo sola qui ad andare avanti. 

E non è cambiato proprio quasi niente 
se sono stata e sarò ancora ripetente 
almeno fino a quando non avrò imparato che 
"Se dai non è che poi ti sarà dato". 

E che mai sarà 
ricominciar da zero 
senza te,contro il mondo intero 
raccoglierò i miei pezzi, li incollerò 
e come nuova tornerò. 

E quel principe col suo cavallo bianco 
che ho rimandato alle sue fiabe e da tempo 
tra una lezione e l'altra ,senza farmi vedere, 
lo ridisegnerò per sognare. 

E che mai sarà 
ricominciar da zero 
senza te, contro il mondo intero 
raccoglierò i miei pezzi, li incollerò 
e come nuova tornerò. 

E che mai sarà una spina in più nel cuore 
che oramai ha già più petali di un fiore 
quante delusioni conoscerò 
ma con pazienza guarirò. 

E il compito a casa 
nessuno che m'aiuta più 
e c'è la paura 
che ha preso il posto che avevi tu. 

E che mai sarà 
ricominciar da zero 
senza te,contro il mondo intero 
raccoglierò i miei pezzi,li incollerò 
e come nuova tornerò. 

E che mai sarà 
una spina in più nel cuore 
che oramai ha già più petali di un fiore. 
Quante delusione conoscerò 
ma con pazienza guarirò. 

C'è ancora un banco vuoto ma non è finita 
un giorno arriverà il compagno per la vita. 
(Spagna) 

by Aurorablu 


Nel mio silenzio
volo di gabbiani e
cuore che batte.



by *Ginevra* 

"Lo splendore dell'amicizia non è la mano tesa né il sorriso gentile né la gioia della compagnia: è l'ispirazione spirituale quando scopriamo che qualcuno crede in noi ed è disposto a fidarsi di noi." 

:: R.W.Emerson :: 



by Tizzy Alice 

UNA DONNA 

Un bambino, vedendo sua madre piangere disperatamente le chiese: 
"Mamma, perche' piangi?" ... 
"Perche' sono una donna", rispose la madre. 
"Non capisco" replico' il bambino. 
La mamma lo abbracciò solamente e disse 
"E non lo capirai mai". 

Qualche giorno piu' tardi il bambino interrogo' il padre: 
"Perché la mamma piange senza motivo?" 
"Tutte le donne piangono senza motivo" 
fu tutto quello che il padre pote' rispondere. 

Il bambino crebbe e divento' un uomo, sempre senza aver 
ottenuto risposta al perche' le donne piangano senza motivo. 

Un giorno fece la stessa domanda a Dio e chiese: 
"Dio, perché le donne piangono così facilmente?" 

"Quando ho creato la donna ho dovuto farla speciale. 
Le ho donato spalle forti per sopportare il peso del mondo, 
e la gentilezza per donare conforto. 
Le ho donato la forza per sopportare la fatica del dare la vita ad un 
bambino ed il rifiuto che talvolta proviene dai suoi stessi figli. 

Le ho donato la forza per continuare e resistere anche quando tutti si 
arrendono, e per prendersi cura della sua famiglia attraverso la 
malattia e la 
fatica senza mai lamentarsi. 

Le ho donato la sensibilità di amare i suoi figli nonostante tutto, 
anche se i suoi figli la feriscono duramente. 

Le ho donato la forza di aiutare il suo compagno negli errori della 
vita: l'ho creata da una costola, affinche' protegga il suo cuore. 

Le ho donato la saggezza per sapere che un buon marito non ferisce mai 
sua moglie: verifica solo che sua moglie abbia la forza necessaria e 
che sia in 
grado di stargli accanto senza esitazione alcuna. 

E da ultimo le ho donato lacrime da versare ogni volta che ne avesse 
bisogno. 
La bellezza di una donna non risiede negli abiti che indossa, o in 
quale acconciatura porta. 

La bellezza di una donna deve essere vista negli occhi, perche' essi 
sono la porta del cuore: il posto dove vive l'amore". 


by *Ginevra* 

Se riuscirai a non perdere la testa quando tutti 
la perdono intorno a te, addossandoti la colpa; 
se riuscirai ad avere fede in te quando tutti ne dubitano, 
mettendo in conto anche il loro dubitare; 
se riuscirai ad attendere senza stancarti dell’attesa, 
se calunniato, non perderai tempo con le calunnie; 
se odiato saprai non odiare senza atteggiarti a buono e saggio; 

se riuscirai a sognare senza che il sogno sia il tuo padrone; 
se riuscirai a pensare senza che il pensiero sia il tuo scopo, 
se riuscirai ad affrontare il successo e la sconfitta 
trattando questi due impostori allo stesso modo; 
se riuscirai ad ascoltare la tua verità 
distorta da furfanti per intrappolarvi gli ingenui, 
o a veder crollare le cose per cui desti la vita 
e chinarti a raccoglierle con i tuoi logori arnesi. 

se riuscirai ad accumulare le tue vincite 
e giocarle e perderle e ricominciare tutto daccapo, 
senza una parola di stizza o di rimpianto; 
se riuscirai a tendere cuori, nervi e muscoli, 
benché sfiniti, a servire i tuoi scopi, 
e a tener duro quando in te non resta più niente 
tranne la forza di dire "resisti!" 

se riuscirai a parlare con i barboni e con i re 
senza cambiare il tono della tua voce; 
se né gli amici più cari né i nemici più accaniti riusciranno più a ferirti; 
se tutti contano per te, ma nessuno più degli altri; 
se riuscirai a riempire l’attimo che scorre 
in una cosa che valga sessanta secondi; 
tua sarà la terra con tutto quello che ci cresce sopra; 
ma quel che più conta tu sarai un Uomo, 
figlio mio! 
(Kipling) 


by *Ginevra* 

Nella vita non e' importante da dove si e' partiti o dove si sta' andando... 
Quello che realmente conta è quanto si è felici durante il cammino 
::Anonimo:: 


by Kuma 


Se una donna fa scivolare nella sua scarpa sinistra un quadrifoglio e poi si lega attorno alla fronte una ghirlanda di mirto e trifoglio... vedra' le Fate non appena sorge la luna.


by Tizzy Alice 

Se guardi in alto vedi solo ciò che vuol farsi vedere,se guardi al di là del tuo sguardo vedi 

sofferenza,se guardi nei tuoi occhi vedi debolezza,se guardi indietro scorgi amarezza,se guardi 

ove cè il rimorso vedi rimpianto,se guardi al di la delle nuvole trovi pace. 
Non cè posto dove guardare,ma ce posto per pensare,se guardi e pensi saprai dove andare. 
Garda solo dove ti porta il cuore solo li sarai sereno,solo li potrai guardare,la sofferenza non è altro che essersi soffermati nel nulla,guardare nel vuoto,essere prigionieri del bianco. 
Ci sono stati donati gli occhi per guardare,non dove vogliamo noi,ma dove ci portano loro,lasciamoli guardare,essi sapranno dove condurci. 
Tiziana. 
Queste frasi mi sono venute dal cuore sarà il caldo e la tarda ora ti auguro una buona notte..un caro saluto..Tizzy Alice:o) 


by Micole 

Anche quando tutto è avvolto nel buio, nell'oscurità di una notte d'inverno, la mattina torna sempre a riscaldare con i suoi tiepidi raggi il mondo che giace nel costante desiderio di raggiungere uno scopo, una destinazione... Questa meta è il mare immenso e distante che ci si staglia davanto ogni volta che si pensa a quel rifugio alla fine del proprio cammino e ogni persona è una stelle del cielo che giunta al compimento della sua vira cedo nell'oceano... 


by Elfa Deedlit 

*-Non fare che la vita sia fatta di sogni... 
fà che i sogni siano la tua vita-* 

Un Mega-Sm@ck elfico dall'Elfa Deedlit 



by ALICE 


Non esiste cosa più grande per due essere umani,
che sentire di essere uniti,
per raffororzarsi a vicenda.....
(Geor Eliot 1819-1880 



by ALICE 

Tanto tempo fa un missionano attraversava le Montagne Rocciose con un giovane indiano che gli faceva da guida. 
Tutte le sere, ad un preciso momento del tramonto, il giovane indiano si appartava, si voltava verso il sole e cominciava a muovere ritmicamente i piedi e a cantare sottovoce una canzone dolcissima, soffusa di nostalgia. 
Quel giovane che danzava e cantava rivolto al sole morente era uno spettacolo che riempiva di ammirata curiosità il missionano. 
Così, un giorno, chiese alla sua guida: "Qual è il significato di quella strana cerimonia che fai tutte le sere?". 
"Oh, è una cosa semplice" rispose il giovane. 
"Io e mia moglie abbiamo composto insieme questa canzone. Quando siamo separati, ciascuno di noi, dovunque si trovi, si volta verso il sole un attimo prima che tramonti, e comincia a danzare e cantare. Così, ogni sera, anche se siamo lontani, cantiamo e balliamo insieme". 

Quando il sole tramonta, tu con chi balli? 


by *Ginevra* 

Se esprimi un desiderio è perchè vedi cadere una stella, se vedi 
cadere una stella è perchè stai guardando il cielo e se guardi il 
cielo è perchè credi ancora in qualcosa. 

(Bob Marley) 



by ALICE 

Sai, quando l'onda arriva così improvvisamente e tu non te l'aspetti.. e non fai in tempo a vederla e a pensare a come reagire.. arriva e basta! Tu puoi fare solo due cose.. o scappare.. e l'onda ti investe comunque.. perchè non l'hai vista in tempo, e lei ti è già addosso.. oppure restare e aspettarla.. aspettare che t'investa con dolcezza e che ti porti al largo.. io ho fatto così... Ora sto al largo.. e vedo solo l'acqua che mi circonda e la mia onda sempre vicino a me.. Tutte le altre onde che vedevo quando stavo sulla spiaggia, sono lontane e dimenticate.. C'è solo lei.. la mia onda 


by LOREDANA 

tra le dolci note della musica 
vola il mio pensiero 
come esuli fogli sparsi 
qua e là dal vento 
in attesa che si plachi quest ultimo 
io riunisco i pezzi della mia vita... 

BY nerina96 



by Maria 

Perchè è così difficile dimenticare te? 
Ricordo di un passato da dimenticare! Dimenticare i tuoi sorrisi, le tue carezze, tutto di te che ora appartiene ad un'altra! 
Perchè non riesco a cancellare? 
Sarebbe facile, basterebbe seguire il tuo esempio:" Pigiare l'interruttore e tutto si spengne" L'amore che provavi per me. 
Quanti sogni, quante parole, quante promesse. 
Mi vedo ancor oggi in quell'abito bianco che mi rammenta la mia felicità, i miei sogni.Spazzati via da mille bugie! La tua unica spiegazione,mi dicesti dopo tre anni:" Non sono pronto per il matrimonio, mi sento incastrato" ti ho lasciato libero di fare la tua strada mentre mi si spezzava il cuore! 
Sei andato via senza molte spiegazione e un giorno dopo eri già con lei! Oggi i miei sogni sono i suoi! Ma non i tuoi! Auguri neo papà Buona Fortuna 



LAMENTO 

Non ci è dato di essere. Noi siamo soltanto un fiume, aderiamo ad ogni forma,: al giorno ed alla notte, al duomo e alla caverna passiamo oltre, l'ansia di essere ci incalza. Forma su forma, riempiamo senza tregua, nessuna ci diviene patria, gioia o pena, sempre siamo in cammino, ospiti sempre, non c'è campo ne' aratro per noi, ne' pane cresce. E non sappiamo cosa Dio ci serbi, gioca con noi, argilla nella mano, muta e cedevole che non piange o ride, mille volte impastata e mai bruciata. 
Potessimo una volta farci pietra, durare! 
Ma un brivido perdura a raggelarci e non c'è pace sulla nosta via. 
(Hermann Hesse) 


by darkaster 

ogni strada porta con sé un po' dei ricordi di chi l'ha percorsa, ogni ricordo ha in se un soffio di vita delle immagini che lo popolano. Ogni immagine ha una nota e la vita é la sua musica 


by Aurorablu 

Forse a volte si vedono solo le nuvole,
ma se si ha pazienza di attendere
L'attimo perfetto
puo' essere ancora colto
nella sua purezza.
E allora..
anche un raggio di sole
che filtra tra le foglie
puo' riempire il cuore
di felicità.
Aurorablu



by david 

"Che sia l'amore tutto ciò che esiste 
E' ciò che noi sappiamo dell'amore; 

E può bastare che il suo peso sia 
Uguale al solco che lascia nel cuore." 

E.Dickinson 


by Gabbiano Jonathan 

A te giovane amica ginevra... 
perchè tu possa sempre ricordare 
che nella vita 
"ciò che conta è amare" 
un dolce abbraccio dal 
Gabbiano Jonathan 
Ogni attimo è prezioso 
è un frammento di eternità! 


by Clara 

Dedicata a Ginevra, per ringraziarla del raggio di gioia che ha lasciato nella mia bacheca, e a tutti coloro che amano anche in silenzio... 
"Le cose che si amano non si posseggono mai completamente. Semplicemente si custodiscono." 
(Anonimo) 


by angioletto 

Quando la mano di un uomo tocca la mano di 
una donna, entrambi toccano il cuore 
dell'eternità. 
(Proverbio Indù) 


by Aurorablu 

Nella natura
anima tinta di blu
diventa poesia.


by Clara 

Quando ogni cosa e' vissuta fino in fondo non c'e' morte ne' rimpianto, e neppure una falsa primavera. Ogni orizzonte vissuto spalanca un orizzonte piu' grande, piu' vasto, dal quale non c'e' scampo se non vivendo. (Henry Miller) 



Il meglio di voi 
dedicatelo sempre al vostro amico.
Se conosce la risacca della vostra onda,
fate in modo che ne conosca l'impeto.
Quale amico sarà il vostro
per cercarlo nel tempo della morte?
Cercatelo sempre allora,
nel tempo della vita.
Egli può soddisfare le vostre necessità,
non il vostro nulla.
Condividete le gioie, sorridendo,
nella dolcezza.
Soltanto nella rugiada delle piccole cose
il cuore riconosce il suo mattino
e ne trae conforto.

Kahlil Gibran

by Luca 

NON ANDARE A BUSSARE AD OGNI PORTA E CHIEDERE L'AMORE, QUANDO SARA' IL MOMENTO ENTRERA' DA SOLO IN CASA TUA. 



by ALICE 

Lascia che io ti ami...

Sia per gli dèi, sia per gli uomini, la cosa più preziosa è l'amore: a tutti porta gioia, felicità e nuova vita; per il tuo amore io sono caduto, mi sono rialzato e sono caduto ancora; come puoi rifiutare un sentimento così puro e sincero? Lascia solo che io ti ami, poi cosa importa quanto son lontani il cielo e la terra?
(Anonimo,fiabe cinesei 



by ALICE 

"La ragione e la passione sono il timone e la vela di quel navigante che è l'anima nostra"

K. Gibran



by ALICE 


....la felicità è come una farfalla tra le mani: 
se la stringi troppo muore ...
... ma se la lasci se ne va ...
Accarezzala e sarà sempre con te...


by Celestina 

Luna quanti figli, quanti amanti hai 
Luna tu che vegli, su poeti ladri e pescatori 
E per quelli come me, una luna basterà 
Per fantasticare. 
E' lassù che vanno i segreti 
Sono lì sospesi così 
Perché qui li avrebbero uccisi 
La luna li difenderà 
Ogni uomo può avere la luna 
Anche se cieco la vedrà, luna. 
E nessun sole mai 
Ruffiano finché vuoi 
Potrà offuscarla 

Testo tratto dal brano: 
"Ha tanti cieli la luna" di Renato Zero


Un Mondo di poesia pag. 2

Altre vostre poesie:

Poesie... citazioni... commenti... | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 |

Pensieri e Poesie... : | 1 | 2 | 3 |

Contattami... Mailme

Amici

Poesie

Menu: Home - FantasyDreams - Camelot - Frammenti - PoesieDisney Cactus & Rose  - La donna nell'Arte -  Zodiaco - Da non perdere... - PostcardsNew