Mentre i colori dell’aurora scomparivano per dar spazio al giorno che sorgeva

ancora, nei miei occhi, avevo i segni indelebili del tuo ricordo… 

era vivo, vero, semplice, puro, sincero, degno di nota… un sogno… 

l’ennesimo sogno che ha ancorato la mia nave al porto del tuo cuore 

mentre le tue vele erano già saldamente issate e prendevano il vento

e si ergevano alte per attraversare l’oceano infinito dei sospiri e delle gioie…

Non voltarti indietro, potrei perdermi nei tuoi occhi e

animare la mia mente portandola a sbagliare onda…

Tenebre

"Quando ci si innamora accadono cose con le quali non siamo abituati a confrontarci...
...Fantasia e immaginazione hanno la meglio sugli aspetti razionali della nostra personalità...
...il desiderio prende il sopravvento e la passione ci spinge a trovare le vie per renderci più attraenti agli occhi dell'altro. Ci si sente pieni di energia, padroni del mondo perché l'amore stesso è energia...

l'amore vive nel senza tempo..."

Tenebre

Luce

Molte volte ho sognato il cielo stellato
aspettando quel qualcosa che mi desse la carica per riprendere
a guardarlo con gli occhi del cuore...
solo fitta nebbia intravedevo al sorgere del Sole...
nulla che potesse lasciarmi la speranza di andare "oltre"...
i canti delle sirene avvolte in quella nebbia erano suadenti e tentatrici...
ma non cercavo questo...
a volte mi son detto "che vita!"
piangendomi addosso senza capire che un disegno già era in atto per me...
ancora una volta il destino ci ha messo lo zampino
e ha riconosciuto me e te che ci stavamo cercando senza trovarci
e ha fatto sì che, tra la baraonda di una festa,
i nostri sguardi si incrociassero
e le nostre anime ostinate fossero attratte come due calamite...
non pensavo potessi rivedere quelle stelle,
non credevo che l'amore
potesse palesarsi ancora nei meandri del mio cuore...
invece son rimasto abbagliato dalla tua luce e,
mentre mettevo le ali per volare da te,
ho sorriso di gioia celeste d'improvviso
perché mi eri già vicina
e tenevi le mie ali salde nelle tue mani...

Tenebre

Se un giorno ti venisse voglia di piangere....Chiamami.

Non prometto di farti ridere,ma potrei piangere con te....

Se un giorno tu decidessi di scappare,non esitare a chiamarmi.

Non prometto di chiederti di restare,ma potrei scappare con te.

Se un giorno ti venisse voglia di non parlare con nessuno...chiamami.

In quel momento prometto di starmene zitto.

Ma..... se un giorno tu mi chiamassi e non rispondessi....

Vienimi incontro di corsa....forse ho bisogno di te!

www.tenebre.tk

Poesie

Menu: Home - FantasyDreams - Camelot - Frammenti - PoesieDisney Cactus & Rose  - La donna nell'Arte -  Zodiaco - Da non perdere... - PostcardsNew